Area Prevenzione

UNPISI

All’interno dell’Area delle Professioni Sanitarie dell’ Area Prevenzione UNPISI è l’Associazione professionale dei Tecnici della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro che aderisce al Co.Ge.A.P.S.
Gli operatori delle professioni tecniche della prevenzione svolgono con autonomia tecnico-professionale le attività di prevenzione, verifica e controllo in relazione agli ambiti professionali definiti dai rispettivi decreti istitutivi del profilo.
Il Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro è un professionista della salute, in possesso di laurea abilitante, a cui competono le attribuzioni previste dal Decreto Ministero della Sanità 17 gennaio 1997 n° 58 e successive integrazioni e modificazioni; ovvero è responsabile, nell’ambito delle proprie competenze, di tutte le attività di prevenzione, verifica e controllo in materia di igiene e sicurezza ambientale nei luoghi di vita e di lavoro, di igiene degli alimenti e delle bevande, di igiene e sanità pubblica
Il mantenimento delle competenze acquisite (conoscenze, abilità e comportamenti) sia attraverso i percorsi formativi universitari sia attraverso i percorsi formativi previsti con l’Educazione Continua in Medicina permette di garantire livelli prestazionali appropriati ed in linea con quelli che sono da un lato gli obiettivi di salute definiti dai livelli di programmazione sanitaria e dall’altro con il continuo progredire dei processi tecnologici e di ricerca, entrambi funzionali ai bisogni di salute del cittadino.
UNPISI ed i professionisti dell’area della Prevenzione riconoscono l’importanza che il progetto di Educazione Continua in Medicina riveste nel Sistema Salute ed aderendo al Consorzio sottolineano l’importanza strategica che il sistema di certificazione dei crediti formativi può rivestire sia quale strumento funzionale al riconoscimento delle attività di formazione espletate dai professionisti sia quale strumento di trasparenza ed informazione verso i cittadini.